sabato, agosto 05, 2006

MATURITA’, FIORONI CANCELLA LA MORATTI.

AL VIA IL NUOVO ESAME, FINALMENTE QUALCOSA CHE PIACE AGLI STUDENTI

Dopo la parentesi negativa della Moratti, torna l´esame di maturità serio. Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera alla proposta di riforma del ministro dell'Istruzione, Giuseppe Fioroni, che modifica l'esame di Stato che conclude il corso di studi della scuola secondaria. Il disegno di legge introduce una serie di novità nella struttura dell'esame di Stato, reintroducendo innanzitutto il meccanismo dell'ammissione, vincolato al superamento dello scrutinio finale e dei debiti formativi contratti fino a quel momento.
Ma il nodo più grosso era quello dei privatisti. La Moratti aveva equiparato le scuole private e parificate a quelle statali, permettendo così ai privatisti di accedere direttamente all´esame. Ora dovranno nuovamente affrontare un esame preliminare prima di accedere alla maturità e «dovranno inoltre possedere la residenza nella località dell'istituto scelto come sede d'esame», recita la nota. I candidati esterni non potranno superare numericamente la metà dei candidati interni all'istituto. Varia anche la composizione del punteggio d'esame, con il credito scolastico che passa da 20 a 25 punti e la valutazione dell'orale che scende da 35 a 30 punti.
Infine, il provvedimento concede una delega al governo per quanto riguarda i risultati scolastici di maggior rilievo, che verranno valorizzati nel punteggio per gli esami di ammissione ai corsi universitari a numero chiuso e in merito all'eccellenza scolastica, che verrà premiata mediante incentivi «anche di natura economica, finalizzati alla prosecuzione degli studi universitari», conclude il comunicato.
La proposta piace anche agli studenti. «Finalmente, dopo la brutta stagione avviata dalla riforma del ministro Moratti, viene ridato valore legale all'esame di maturità», si legge in una nota dell'Uds, Unione degli studenti.

5 commenti:

LiberoBlog Staff ha detto...

Gentile autore,

ti comunichiamo che il tuo post, visibile all'indirizzo http://liberoblog.libero.it/cronaca/bl4475.phtml, ritenuto particolarmente valido dalla nostra redazione, è stato segnalato all'interno di LiberoBlog, il nuovo aggregatore blog di Libero.it.

Pensiamo che questo ti possa dare maggiore visibilità sul web e presumibilmente maggiore traffico sul tuo blog, in quanto Libero.it è visitato quotidianamente da milioni di persone.

Nel caso tu fossi contrario a questa iniziativa, il cui fine è quello di segnalare ai nostri lettori i contenuti più validi rintracciati nella blogosfera, ti preghiamo di segnalarcelo via e-mail chiedendo la rimozione del tuo post dal servizio. Procederemo immediatamente.

Per saperne di più di LiberoBlog e sulla sua policy:

http://liberoblog.libero.it/disclaimer.php

Per suggerimenti e critiche, non esitare a contattarci a questo indirizzo
e-mail: blog.n2k@libero.it

Ringraziandoti per l'attenzione, ti porgiamo i nostri più cordiali saluti

LiberoBlog Staff

Rinaldo Sidoli ha detto...

Era ora che si facessero dei cambiamenti seri, la Moratti ha solo deturpato il concetto d'istruzione.

La riforma dell'esame di maturità

Prestiti ha detto...

Era ora che ci fosse un esame più convincente

Server ha detto...

Certo che la Moratti ha fatto dei danni incredibili. Vedremo con questo ministro ....

Anonimo ha detto...

probabilmente non vi ricordate bene quando e da chi è stata introdotta questa maturità.........Non mi pare certo dal Centro Destra.